<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d22443823\x26blogName\x3dViola+Melanzana\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://violamelanzana.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://violamelanzana.blogspot.com/\x26vt\x3d6791898658958597221', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Viola Melanzana

un modo spiritoso per parlare delle mie passioni,dei miei esperimenti, dei miei pasticci..un modo spiritoso per trasmettere quello che so, quello che osservo, quello che continuo ad imparare ogni giorno.
 

La macugnaga


Avete fretta, ma volete mangiare un gustoso piatto di pasta?
Avete molto da fare e non potete preoccuparvi di girare e rigirare, controllare e assaggiare,ma avete sempre voglia di un gustoso piatto di pasta?
C'è della pancetta che avanza nel frigorifero e non sapete che farci?
Avete voglia di mangiare patate, ma non alla solita maniera?
Avete fame?
Non state combattendo con i chili di troppo?
Improvvisamente qualcuno bussa al campanello, o il vostro "coabitante,coinquilino, compagno/a, figlio/a o chennesoio" vi porta a casa quattro persone mentre voi già pregustavate il dopopranzo sul divanetto a vedere mariadefilippi???

Insomma, questa è una ricettina semplice, d'ispirazione piemontese, "penne alla macugnanese", facile, per niente impegnativa, buona, di più, saporita assai, che si può fare anche con poco tempo a disposizione.


Ingredienti

penne lisce
5 patate
150 gr di formaggio Nostrale ossolano o Bettelmatt d'Alpe, MA, visto che io sono una campana doc,
150gr di scamorza affumicata di bufala vanno benissimo
1 cipollotto
100 gr di pancetta
sale&pepe

Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti. Tritate finemente il cipollotto. Unite patate e cipolla in una pentola capiente colma d'acqua. Salare a piacere. Portate ad ebollizione. Versare nella stessa pentola, cioè con le patate e le cipolle, la quantità di penne a vostro piacere e aspettate la loro cottura. Tagliare il formaggio a dadini.Tagliare la pancetta a listarelle sottili e farla rosolare in olio d'oliva. Una volta cotte le penne buttare tutto (penne, patate e cipolle) nel tegame dove avete fatto rosolare la pancetta. Girare. Aggiungere il formaggio tagliato a dadini e amalgamare il tutto fino a scioglimento del formaggio. Aggiungere il pepe e se gradite anche del grana grattugiato e servite caldo.
Buon appetito!

Etichette:

« Home | Next »
| Next »
| Next »
| Next »
| Next »
| Next »
| Next »
| Next »
| Next »
| Next »

At 4:15 PM, Blogger berso said...

evviva l'improvvisazione!

brava    



At 4:16 PM, Blogger berso said...

si scrive con due V ?

BOH !    



At 4:21 PM, Blogger violacea said...

si scrive con due v, ma in ogni caso ce le mettevamo lo stesso così era più incisivo :P!!!    



At 8:46 AM, Anonymous Francesca said...

mmmmm veloce e sicuramente buoniiissimaaa ;-P    



At 11:04 AM, Blogger ape said...

sono Umbra e da noi questa pasta prende il nome di:
Pasta tipica del '400.

buona domenica.    



At 5:31 PM, Blogger violacea said...

francesca! sì è molto gustosa, da provare per le tue cenette cinematografiche!

Ape: benvenuta!mi fa piacere vederti da queste parti! in effetti questa è una ricettina piemontese "pasta alla macugnanese" da Macugnaga in provincia di Verbania e ai piedi del Monte Rosa. La vera ricetta fa bollire le patate e la pasta, io invece ci metto anche la cipolla. Fa poi soffriggere in burro e non in olio d'oliva la cipolla e la pancetta e il formaggio che si usa per l avera macugnanese è il nostrale ossolano o Bettelman d'Alpe, un formaggio a pasta semimolle, fondente in bocca preparato negli alpeggi a 1500 metri. Insomma una goduria, qui c'ho bufala in abbondanza e olio d'oliva buono quindi ho fatto una piccola, ma gustosa variazione!
salutoni    



At 2:03 PM, Blogger rosso fragola said...

Mi piace la scamorza affumicata, si, davvero tanto! E un piatto di pasta così sarebbe l'ideale, non fosse per la bilancia...
Va bè, vorrà dire che farò piatto unico! :-))    



At 2:25 PM, Blogger violacea said...

hai ragione! la bilancia non ci va tanto d'accordo,ma magari mangiando solo quello...
ciaooo    



At 9:56 AM, Blogger il maiale ubriaco said...

simpatica questa ricetta veloce veloce. un buon bicchiere di vino, magari un giallo paglierino bello carico delle zone del basso cilento e vai!

Ciao

Re    



At 1:29 PM, Blogger violacea said...

ciao redclanne!
in effetti questo è un piatto piemontese e se lo fai usando il formaggio ossolano o bettelman forse ti potresti sbizzarrire ad abbinarci qualche bel vinello piemontese, in ogni caso il paglierino cilentano ci sta benissimo e noi, usando la nostra scamorzina di bufala, ce lo gustiamo volentieri, vero?
leggevo un tuo comment su Kitchen confidential. Io l'ho letto il libro, è carino e se ti incuriosisce leggilo perchè comunque è interessante anche se dal mio punto di vista lascia un po' pensare sulal veridicità di alcune cose che dice, in ogni caso puoi tranquillamente trovarlo in inghilterra secondo me, proprio perchè è un libro americano, qui in italia era più facile trovarlo in inglese che tradotto..
in bocca al lupo!    



At 1:33 PM, Blogger venere said...

Insomma, una ricetta per ogni occasione e, a giudicare dal risultato, ben riuscita. Mi piace utilizzare quello che c'è nel frigo... saltano fuori delle sorprese!    



At 11:22 PM, Blogger violacea said...

beh si, alla fine quando meno ce l'aspettiamo il frigorifero può rivelarsi la nostra miglior miniera..
:)    



» Posta un commento
 
   





© 2006 Viola Melanzana | Blogger Templates by Gecko & Fly.
No part of the content or the blog may be reproduced without prior written permission.
Learn how to Make Money Online at GeckoandFly